Focaccia col Formaggio: la ricetta simbolo della tradizione ligure
4 Luglio 2018
Focacceria Manuelina Recco: alcuni chiarimenti in merito alle notizie di questi giorni.
20 Settembre 2018

Manuelinachiama: la conferma di quanto la gastronomia locale sia un valore da custodire e proteggere gelosamente

manuelinachiama

Manuelinachiama
La conferma di quanto la gastronomia locale sia un valore da custodire e proteggere gelosamente.
50 i partecipanti alla prima delle sei serate in programma, ideate con lo scopo di indagare i gusti degli abitanti della zona rispetto l'evoluzione della cucina locale e i sapori tipici della tradizione.
6 portate per ripercorrere i sapori dal più tradizionale al più innovativo. 1 partner d'eccezione: Maltus Faber, micro birrificio artigianale genovese.

Ecco in poche parole come è stata la prima entusiasmante serata #manuelinachiama a tema "La focaccia e le sue varianti" tenutasi lo scorso giovedì 12 Luglio negli spazi della nostra Storica Focacceria.

Gli ospiti giunti sul posto hanno potuto godere di un aperitivo che è servito a rompere il ghiaccio e aprire la strada ad uno scambio di opinioni con gli chef in merito ai temi che l'intera serata avrebbe trattato.
È passando nella veranda, allestita per l'occasione, che si è entrati nel vivo dell'evento: durante l'intera serata infatti accanto allo chef Marco Pernati, impegnato nella preparazione e nell'assemblaggio dei diversi piatti in menu, un esperto ha mostrato agli ospiti i passaggi di lavorazione dell'autentica Focaccia col Formaggio.

A rendere ancora più dinamica ed interessante l'atmosfera della degustazione, è stata la partecipazione attiva del signor Carbone che, impegnato tra i tavoli, ha raccontato la storia della tradizione di cui Manuelina è portavoce da più di un secolo.
Nel mentre, anche gli amanti della birra hanno potuto godere delle puntuali spiegazioni di un referente di Maltus Faber che, abbinando ad ogni portata una birra, ne ha raccontato le caratteristiche organolettiche e le metodologie di produzione.

Per quanto riguarda i piatti: nessun dubbio! A riscuotere l'approvazione unanime dei partecipanti, è stata sicuramente la Focaccia col Formaggio con Culatello di Zibello DOP dell'Antica Corte Pallavicina (della Famiglia Spigaroli)! Un abbinamento straordinario.

Lo stesso dicasi per la focaccia dolce con fichi noci e gelato: la giusta conclusione per una cena che ha suscitato interesse ed entusiasmo dei partecipanti nel notare quanto la tradizione possa essere innovata senza stravolgerne le fondamenta.

Questo è l'inizio di un'interessante dialogo riguardo i gusti culinari dei cittadini liguri ma soprattutto uno scambio di pareri e idee su come l'evoluzione della cucina locale merita di essere interpretata rispettando il valore delle tradizioni.
Gli ospiti hanno infatti potuto esprimere la loro su diverse caratteristiche di ogni piatto, votando attraverso un apposito modulo anonimo.

Non ci resta che ringraziare, sinceramente e vivamente tutti coloro che hanno preso parte alla serata: la partecipazione al senso della degustazione ci ha positivamente colpiti!

L'obiettivo della serata è stato pienamente raggiunto: da questo primo appuntamento e per i prossimi cinque creeremo insieme l'evoluzione di Manuelina!